DSpace - Tor Vergata >
Facoltà di Medicina e Chirurgia >
Tesi di dottorato in medicina >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2108/975

Full metadata record

DC FieldValueLanguage
contributor.advisorLombardo, Antonio-
contributor.authorTeja, Angela-
date.accessioned2009-08-03T11:40:04Z-
date.available2009-08-03T11:40:04Z-
date.issued2009-08-03T11:40:04Z-
identifier.urihttp://hdl.handle.net/2108/975-
description21. cicloen
description.abstractLa tesi si propone un esame della politica sportiva del regime fascista. Considerato che la precedente storiografia italiana sull’argomento (Felice, 1976) risulta datata e in ogni caso limitata alla prima metà degli anni Trenta, oppure si mostra settoriale, trattando solo alcune singole specialità (calcio-Martin,2006; atletica leggera – Giuntini, 2003; pugilato-Marchesini, 2006; Mille Miglia-Marchesini, 2001; ciclismo-Marchesini, 1996) si è pensato di completare, pur in sintesi, il quadro di riferimento. Alcune parti della ricerca rispecchiano studi della sottoscritta condotti anche con metodo comparativo in ambito europeo. E’ stato sottolineato il passaggio dal periodo d’oro per l’educazione fisica - caratterizzato dall’impostazione che Renato Ricci, Sottosegretario per l’educazione fisica del Ministero dell’Educazione Nazionale e presidente dell’ONB, aveva dato alla politica sportiva fascista fino ai primi anni Trenta - alla scoperta dello sport da parte del regime che se ne sarebbe servito per motivi di propaganda politica e di prestigio internazionale, oltre che come elemento di medicina sociale. Di notevole importanza si è mostrato in alcuni casi l’apporto della storia della diplomazia per dimostrare le strette connessioni tra la politica estera e quella sportiva. Attenzione particolare è stata riservata allo studio della storia della medicina sportiva che in Italia nasce durante il fascismo, e di alcune forme di comunicazione o di costume dell’epoca (cinema, radio, moda, pubblicità) in rapporto allo sport, finora ancora poco trattate dalla storiografia.en
format.extent5836530 bytes-
format.mimetypeapplication/pdf-
language.isoiten
subjectfascismoen
subjecteducazione fisicaen
subjectsporten
subjectONBen
subjectGILen
subjectCONIen
subjectGUFen
subjectONDen
subjectFIMSen
subjectsport femminileen
subject.classificationM-STO/04 Storia contemporaneaen
titleL'atletismo politico in Italia nel periodo tra le due guerreen
typeDoctoral thesisen
degree.nameScienze dello sporten
degree.levelDottoratoen
degree.disciplineFacoltà di medicina e chirurgiaen
degree.grantorUniversità degli studi di Roma Tor Vergataen
date.dateofdefenseA.A. 2006/2007en
Appears in Collections:Tesi di dottorato in medicina

Files in This Item:

File Description SizeFormat
Tesi di dottorato.pdf5699KbAdobe PDFView/Open

Show simple item record

All items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved.