DSpace - Tor Vergata >
Facoltà di Medicina e Chirurgia >
Tesi di dottorato in medicina >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2108/901

Title: Effetti degli estrogeni e dei distruttori endocrini sulle cellule germinali embrionali di topo e sulle cellule somatiche della gonade
Other Titles: Effects of estrogens and endocrine disrupetrs on mouse embryonal germ cells and somatic gonadal cells
Authors: De Felici, Massimo
La Sala, Gina
Keywords: 17-b-estradiol
17-b-estradiolo
lindane
PGCs
fetal testis
ED
xenoestrogens
genomic effects
non genomic effects
lindano
testicolo fetale
xenoestrogeni
effetti gnomici
effetti non-genomici
Issue Date: 13-May-2009
Abstract: Negli ultimi anni si è assistito ad un crescente aumento nell’ambiente di sostanze che sono in grado di alterare il sistema endocrino poiché agiscono come l’ormone naturale estrogeno e per questo definite distruttori endocrini (EDs). Si ipotizza che l’esposizione agli EDs durante il periodo fetale e neo-natale sia la causa dell’insorgenza di numerosi disordini dell’apparato riproduttivo maschile come sterilità, cancro del testicolo, criptorchidismo e ipospadia che vengono definite con il termine unico di sindrome del testicolo disgenico (TDS). E’ importante studiare gli effetti degli estrogeni e degli xenoestrogeni, una classe di EDs, durante il periodo fetale ed in particolare durante lo sviluppo dell’apparto riproduttivo e conoscere i meccanismi, con cui tali sostanze esplicano i loro effetti. OBIETTIVI. Verificare l'espressione dei recettori degli estrogeni (ERs) nei precursori dei gameti adulti, ovvero nelle cellule germinali di topo denominate PGCs e analizzare i pathways moleco...
Description: 21. ciclo
URI: http://hdl.handle.net/2108/901
Appears in Collections:Tesi di dottorato in medicina

Files in This Item:

File Description SizeFormat
tesi.pdf3626KbAdobe PDFView/Open

Show full item record

All items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved.