DSpace - Tor Vergata >
Facoltà di Medicina e Chirurgia >
Tesi di dottorato in medicina >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2108/847

Title: Immaginazione e percezione della gravità
Authors: Zago, Myrka
Gravano, Silvio
Keywords: immaginazione
gravità
Issue Date: 14-Apr-2009
Abstract: I dati di letteratura sembrano suggerire una fondamentale inaccessibilità del modello della gravità a livello cognitivo coerentemente con gli studi sulla così detta “fisica ingenua”. Quando si chiede ad un soggetto, anche esperto delle leggi della fisica, di rispondere, senza aver tempo per riflettere, sul moto di un oggetto, esso commette regolarmente degli errori di valutazione interpretabili come l'utilizzo istintivo di una forma di conoscenza interna delle leggi della fisica simile a quella medioevale dell'Impeto. (Kozhevnikov & Hegarty 2001, Zago & Lacquaniti 2005). Questi studi hanno messo in luce come la nostra conoscenza del mondo esterno sia dissociata in tre forme. La conoscenza implicita motoria è quella istintiva, motoria, che agisce a-priori e che ci permette di interagire correttamente con il moto accelerato terrestre (McIntyre et al. 2001, Indovina et al. 2005), ma non altrettanto bene in condizioni microgravitazionali. La conoscenza implicita percettiva, che si basa su...
Description: 21. ciclo
URI: http://hdl.handle.net/2108/847
Appears in Collections:Tesi di dottorato in medicina

Files in This Item:

File Description SizeFormat
Gravano_TesiDottorato.pdf2612KbAdobe PDFView/Open

Show full item record

All items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved.