DSpace - Tor Vergata >
Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali >
Tesi di dottorato in scienze matematiche e fisiche >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2108/810

Title: Classical Cepheids as distance indicators and tracers of the disk abundance gradient
Authors: Buonanno, Roberto
Bono, Giuseppe
Romaniello, Martino
Pedicelli, Silvia
Keywords: stars: abundances
stars: distances
stars: variables: Cepheids
galaxy: abundances
galaxy: evolution
Issue Date: 27-Feb-2009
Abstract: Le Cefeidi Classiche sono gli indicatori primari di distanza piu' utilizzati. Relazioni ben definite intercorrono tra il loro periodo e la loro luminosita', sia nella banda ottica che in quella del vicino infrarosso. Grazie a queste relazioni e' possibile determinare le loro distanze con grade accuratezza. Inoltre sono i migliori traccianti di stelle di massa intermedia. Infatti, poiche' sono distribuite lungo tutto il disco Galattico, possono essere adottate per tracciare i gradienti radiali di abbondanza di ferro e elementi pesanti. Negli ultimi anni sono stati fatti molti progressi verso la comprensione e caratterizzazione dell'influenza che la composizione chimica potrebbe avere sulla relazione Periodo-Luminosita' (PL) delle Cefeidi, ma tale problema rimane ancora irrisolto. Inoltre, nonostante l'esistenza di un gradiente di abbondanza Galattico sia oggi largamente accettata, il suo preciso valore e' ancora da definire. Con lo scopo di comprendere meglio q...
Description: 21. ciclo
URI: http://hdl.handle.net/2108/810
Appears in Collections:Tesi di dottorato in scienze matematiche e fisiche

Files in This Item:

File Description SizeFormat
PhDthesis_Pedicelli.pdf15693KbAdobe PDFView/Open

Show full item record

All items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved.