DSpace - Tor Vergata >
Facoltà di Economia >
Tesi di dottorato in economia >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2108/733

Full metadata record

DC FieldValueLanguage
contributor.advisorNadotti, Loris Lino Maria-
contributor.authorBizzarri, Laura-
coverage.spatialEuropaen
coverage.spatialItaliaen
date.accessioned2009-01-04T17:37:24Z-
date.available2009-01-04T17:37:24Z-
date.issued2009-01-04T17:37:24Z-
identifier.urihttp://hdl.handle.net/2108/733-
description20. cicloen
description.abstractIl passaggio da un’economia basata sulla produzione industriale ad una orientata all’informazione e successivamente alla conoscenza ha accresciuto il peso dell’innovazione quale fattore di sviluppo sociale, industriale ed economico e le ha riconosciuto un ruolo determinante nei processi di affermazione dei modelli di sviluppo dei singoli Paesi in scenari sempre più complessi ed integrati. Il paradigma operativo che può agevolare questo processo evolutivo comporta l’individuazione di un approccio capace di mettere a sistema i produttori di tecnologie innovative, i consumatori di tali tecnologie e le risorse disponibili verso settori knowledge based. Nel processo di strutturazione di tale modello di sviluppo il sistema finanziario riveste un ruolo centrale, come lasciano sottintendere numerose evidenze empiriche relative al legame tra il livello di sviluppo del sistema finanziario e la capacità di crescita dell’economia reale. Il presente lavoro intende affrontare il tema del finanziamento all’innovazione, con particolare riferimento alla connessione esistente tra la variabile finanziaria, quale main driver della crescita economica, e l’innovazione stessa, seguendo un approccio olistico attraverso il quale cogliere le numerose sfaccettature di cui si compone un problema tanto complesso. In particolare, l’obiettivo principale del presente lavoro consiste nell’analisi del ruolo della variabile finanziaria nei processi di sviluppo, a partire dalla relazione tra innovazione ed investimenti in ricerca, e nella valutazione dell'efficacia delle diverse fonti di approvvigionamento delle risorse.en
description.tableofcontentsCap. 1, Sviluppo economico e sistema finanziario. Analisi dei principali contributi teorici - Cap. 2, Competitività dei sistemi economici: il fabbisogno di capitali e canali di approvvigionamento - Cap. 3, I finaziamenti pubblici all'innovazione - Cap 4., Incentivi Pubblici Vs Investimenti Privati: un caso di specieen
format.extent437877 bytes-
format.mimetypeapplication/pdf-
language.isoiten
subjectcrescita economicaen
subjectinnovazioneen
subjecteconomia della conoscenzaen
subjectfinanziamento all'innovazioneen
subjectincentivi pubblicien
subjectcapitale di rischioen
subject.classificationSECS-P/11 Economia degli intermediari finanziarien
titleIl Finanziamento dell'innovazione nell'economia della conoscenzaen
title.alternativeThe Financing of innovation in the knowledge economyen
typeDoctoral thesisen
degree.nameDottorato in banca e finanzaen
degree.levelDottoratoen
degree.disciplineFacoltà di economiaen
degree.grantorUniversità degli studi di Roma Tor Vergataen
date.dateofdefenseA.A. 2007/2008en
Appears in Collections:Tesi di dottorato in economia

Files in This Item:

File Description SizeFormat
TESI_Bizzarri.pdf427KbAdobe PDFView/Open

Show simple item record

All items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved.