DSpace - Tor Vergata >
Facoltà di Medicina e Chirurgia >
Tesi di dottorato in medicina >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2108/707

Title: Evaluation and characterization of the capability of dendritic cells generated by exposure of human peripheral blood monocytes to GM-CSF and IFN-alpha of inducing CD8 T cell priming and TH1 polarization
Other Titles: Studio e caratterizzazione della capacità delle cellule dendritiche, ottenute da monociti trattati con GM-CSF e IFN-alpha, di indurre priming dei linfociti CD8 e polarizzazione di tipo TH1
Authors: Ferrantini, Maria
Donati, Simona
Keywords: IFN-alpha
dendritic cells
CD8+ T lymphocytes
naïve CD4+ T cells
cross-priming
HIV
TH1 polarization
Issue Date: 26-Nov-2008
Abstract: E’ stato dimostrato che l’IFN di tipo I agisce come “danger signal”, allertando il sistema immunitario sulla presenza di patogeni e promuovendo la conversione dei monociti in cellule presentanti l’antigene (APC) professionali. In studi precedenti abbiamo dimostrato che cellule dendritiche, ottenute da monociti trattati per 3 giorni con GM-CSF e IFN-alpha (IFN-DCs), posseggono un fenotipo parzialmente maturo. Le IFN-DCs si sono dimostrate più efficienti delle cellule dendritiche immature, ottenute con GM-CSF e IL-4, nell’indurre una risposta immunitaria di tipo TH1 e una risposta dei linfociti CD8 contro una serie di antigeni. Inoltre, le IFN-DCs sono altamente efficienti, rispetto alle IL4-DC maturate con il CD40L, nell’indurre cross-priming dei linfociti CD8 nei confronti di antigeni virali. Questa caratteristica si accompagna alla capacità di esprimere significativi quantitativi delle citochine IL23 e IL27. In studi recenti abbiamo dimostrato come le IFN-DCs siano capaci di indurre p...
Description: 20. ciclo
URI: http://hdl.handle.net/2108/707
Appears in Collections:Tesi di dottorato in medicina

Files in This Item:

File Description SizeFormat
Dottorato Tor Vergata.pdf999KbAdobe PDFView/Open

Show full item record

All items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved.