DSpace - Tor Vergata >
Facoltà di Lettere e Filosofia >
Tesi di dottorato in lettere e filosofia >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2108/697

Title: Le Fabbriche della Chiesa: geografia, museologia, identità e gestione dei complessi monumentali ecclesiastici in Italia, fra culto e cultura
Other Titles: The Factories of the Church: geography, museology, identity and management of ecclesiastical monumental complexes in Italy, between cult and culture
Authors: Faccioli, Marina
Rapi, Massimo
Keywords: museologia
gestione dei beni culturali
antropologia culturale
geografia culturale
laicità
sacro
epistemologia
organizzazione
chiese
beni culturali
Issue Date: 18-Nov-2008
Abstract: La ricerca analizza la recente evoluzione di un tipo particolare di beni culturali: i principali complessi monumentali ecclesiastici in Italia. La maggior parte di essi (in termini di numero di visitatori e valore artistico) sono gestiti attraverso un antico istituto giuridico, unico nel suo genere, chiamato “Fabbriceria”. Questa antica istituzione, nel contesto della rapida crescita dei musei ecclesiastici (fondati ex-novo o riorganizzati) avvenuta negli ultimi quindici anni in Italia, ha attraversato un periodo di consolidamento, innovazione, ri-pensamento e costruzione di relazioni orizzontali e verticali; riuscendo in molti casi a fondere la propria identità medievale con i moderni modelli di gestione della cultura e dell’arte. Il saggio si avvale di concetti e metafore prese in prestito dalla geografia, dalla biologia e dalla epistemologia, per studiare tipologicamente e funzionalmente le Fabbricerie, rivelando suggerimenti e proposte valide per l’impostazione del rapporto tra la...
Description: 17. ciclo
URI: http://hdl.handle.net/2108/697
Appears in Collections:Tesi di dottorato in lettere e filosofia

Files in This Item:

File Description SizeFormat
tesi_stampata.pdf690KbAdobe PDFView/Open

Show full item record

All items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved.