DSpace - Tor Vergata >
Facoltà di Ingegneria >
Tesi di dottorato in ingegneria >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2108/186

Title: Una metodologia di progettazione integrata mediante l’utilizzo di interfacce grafiche
Authors: Pezzuti, Eugenio
Ubertini, Alessio
Keywords: modellazione 3D
reverse engineering
OLE Automation
virtual dummy
3D modelling
Issue Date: 19-Dec-2005
Abstract: L’utilizzo di un ambiente di software per le simulazioni e i test permette già in fase di progettazione di poter valutare la validità delle scelte progettuali operate. L’impiego, quindi, di tali tecniche riduce il numero dei prototipi da realizzare, diminuendo così i costi di progettazione e da la possibilità al progettista di ripetere i test con una facile riconfigurabilità del sistema in caso di modifica del modello originario. I moderni CAD sono integrati con moduli di calcolo specifici e necessari alla progettazione meccanica, in modo da costituire per il progettista uno strumento sempre più completo. Durante il processo di progettazione, comunque, è necessario utilizzare differenti strumenti software ed è quindi necessario che le feature del modello si mantengano inalterate nel passaggio tra un software e l’altro. Attualmente il protocollo API garantisce una conservazione delle caratteristiche del modello e una minimizzazione della possibilità di errore nello scambio dati. L’utili...
Description: 17.ciclo
URI: http://hdl.handle.net/2108/186
Appears in Collections:Tesi di dottorato in ingegneria

Files in This Item:

File Description SizeFormat
Ubertini_Tesi_Dottorato.pdf6647KbAdobe PDFView/Open

Show full item record

All items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved.