DSpace - Tor Vergata >
Facoltà di Medicina e Chirurgia >
Tesi di dottorato in medicina >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2108/1418

Title: Pharmacokinetics of gemcitabine at fixed dose rate infusion in patients with normal and impaired hepatic function
Other Titles: Farmacocinetica della gemcitabina in infusione protratta in pazienti con funzione epatica normale o alterata
Authors: Milella, Michele
Felici, Alessandra
Keywords: gemcitabina
dose protratta
farmacocinetica
tumore del pancreas
Issue Date: 9-Aug-2010
Abstract: Introduzione: La gemcitabina (dFdC) può essere somministrata in infusione standard di 30 minuti o in infusione protratta (FDR) al fine di ottimizzare l'€™accumulo del trifosfato, il suo maggiore metabolita attivo. L'infusione standard di 30 minuti richiede modifiche di dose in pazienti con disfunzione d'€™organo, in particolare in soggetti con elevati livelli di bilirubina sierica. L'€™infusione protratta è, però, gravata da un'€™aumentata tossicità  ematologica. Materiali e Metodi: In questo studio prospettico sono stati considerati eleggibili pazienti con tumore del pancreas o delle vie biliari e funzione epatica normale o alterata. I pazienti sono stati arruolati in accordo con i seguenti criteri: 1) bilirubina sierica <1.6 mg/dl e AST, ALT <2 ULN (coorte I): 2) bilirubina sierica >1.6 mg/dl, e/o AST, ALT >2 ULN (coorte II). La gemcitabina è stata somministrata alla dose di 1000 mg/m2 in infusione protratta nei giorni 1,8,15 ogni 28 giorni. La farmacocinetica della gemcitabina e d...
Description: 22. ciclo
URI: http://hdl.handle.net/2108/1418
Appears in Collections:Tesi di dottorato in medicina

Files in This Item:

File Description SizeFormat
Felici tesi dottorato .pdf667KbAdobe PDFView/Open

Show full item record

All items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved.