DSpace - Tor Vergata >
Facoltà di Ingegneria >
Tesi di dottorato in ingegneria >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2108/1406

Full metadata record

DC FieldValueLanguage
contributor.advisorGori, Fabio-
contributor.advisorRosato, Nicola-
contributor.authorArmisi, Luca-
date.accessioned2010-08-06T09:00:51Z-
date.available2010-08-06T09:00:51Z-
date.issued2010-08-06T09:00:51Z-
identifier.urihttp://hdl.handle.net/2108/1406-
description20. cicloen
description.abstractNegli ultimi decenni, il Servizio Sanitario Nazionale italiano ha posto una elevata attenzione alla gestione del rischio clinico connesso all’erogazione delle prestazioni sanitarie, impiegando significative risorse per ottimizzare le procedure assistenziali in ottica di sicurezza. In quest’ottica si inquadra l’attivita svolta nell’ambito del mio dottorato di ricerca: identificare potenziali miglioramenti nelle procedure assistenziali, mediante applicazione della tecnologia di identificazione a radiofrequenza (RFId), con l’obiettivo di ridurre i livelli di rischio clinico e migliorare efficacia, efficienza ed economicita delle pratiche tecniche e cliniche. In collaborazione con il Servizio di Ingegneria Medica del Policlinico Tor Vergata, sono stati identificati tre ambiti di possibile applicazione della tecnologia RFId, progettando, realizzando e sperimentando tre sistemi di supporto alle attuali procedure:  Sistema di supporto alla gestione della filiera trasfusionale: tale sistema RFId è basato sull’identificazione e associazione di paziente, richiesta di trasfusione e sacca ematica, per ridurre il rischio di errata somministrazione e conseguentemente il rischio clinico di reazione avversa. Il sistema realizzato e stato sperimentato con risultati soddisfacenti presso il reparto di Ematologia e il Servizio di Medicina Trasfusionale del Policlinico Tor Vergata di Roma, realizzando un prodotto utilizzabile in ambito clinico, previa ottimizzazione e rifinitura di determinati parametri gestionali.  Sistema di supporto alla gestione delle garze laparotomiche: tale sistema RFId è stato ideato per supportare il personale clinico nella conta delle garze utilizzate durante gli interventi chirurgici, al fine di minimizzare il rischio di ritenzione all’interno del paziente e i tempi di conta pre e post operatori, nonche identificare eventuali garze all’interno del corpo del paziente. Il sistema realizzato e stato valutato come parzialmente soddisfacente i requisiti iniziali, risultando funzionale per le operazioni di conta ma inadatto per l’identificazione di garze ritenute.  Sistema di supporto alla gestione della manutenzione degli elettromedicali: tale sistema RFId e finalizzato al supporto di personale clinico e tecnico nell’esecuzione e controllo della manutenzione programmata, al fine di verificare lo stato di utilizzabilita delle apparecchiature sulla base dei requisiti cogenti. Il sistema realizzato e stato valutato come pienamente rispondente ai requisiti posti per il progetto e potenzialmente utilizzabile nella pratica clinica all’interno di una struttura sanitaria.en
description.abstractIn last decades, italian national healthcare system paid attention to clinical risk management connected to healthcare services supply, using important resources to optimize clinical practices, with regard to safety. Activities developed concern this context: identify potential improvements to clinical practices, by application of radio frequency identification (RFId), to reduce clinical risk level and improve effectiveness, efficiency and economy in healthcare. In collaboration with Servizio di Ingegneria Medica of Policlinico Tor Vergata of Roma, three field of potential application of RFID technology were identified, planning, carring out and experimenting three support systems to actual clinical procedures:  System to support blood handling and transfusions: this system is based on identification of patient, request of transfusion and blood bag, to reduce risk of wrong administration and, consequently, the risk of adverse reaction. The system carried out has been valuated with satisfactory results in haematology unit and transfusional service of Policlinico Tor Vergata of Rome, carrying out a product operable in healthcare, after optimizing some management parameters.  System to support handling and count of laparotomic sponges: this RFId system has been ideated to support clinical staff in handling and count of laparotomic sponges during surgery, to minimize risk of retention inside patient body and count time before and after operation, and identify any sponges inside patient body. The system realized has been valued as partially satisfactory initial requests, resulting useful to count sponges but not suitable to identify retented sponges.  System to support management of electromedical equipment maintenance: this system is projected to support clinical and technical staff in executing and control of programmed maintenance, to verify usability of devices regarding to binding request of law. The system realized has been valued as fully responding to request and potentially serviceable in healthcare.en
description.tableofcontents1 Riassunto 2 Introduzione 3 La tecnologia RFId 3.1 Descrizione di un sistema RFId 3.2 Transponder 3.2.1 Classificazone dei tag 3.2.2 Parametri per la scelta di un tag 3.3 Reader 3.3.1 Classificazione reader 3.4 Frequenze di comunicazione tag-reader 3.5 Sistemi di comunicazione RFId 3.5.1 Il processo di modulazione della portante 3.5.2 La codifica dei dati 3.5.3 Rilevamento e correzione degli errori 3.6 Standard di comunicazione 3.6.1 Lo standard ISO 3.6.2 Lo standard EPCglobal 3.7 Allocazione in frequenza 3.7.1 Situazione mondiale 3.7.2 Situazione europea 3.7.3 Situazione nazionale 3.8 Normative in ambito ospedaliero sulla compatibilità elettromagnetica 4 Principi fisici dei sistemi RFId 4.1 Principi di campi elettromagnetici 4.1.1 Onda elettromagnetica 4.1.2 Le equazioni di Maxwell 4.2 Accoppiamento tag/reader 4.2.1 L’accoppiamento induttivo 4.2.2 L’accoppiamento elettromagnetico 4.3 Antenne nei sistemi RFId 4.3.1 Elementi base di teoria delle antenne 4.3.2 Antenne per tag 4.3.3 Antenne per reader 4.4 Read range di un sistema RFId 5 Le applicazioni 5.1 Le applicazioni in ambito industriale 5.1.1 Trasporto pubblico locale 5.1.2 Pubblica amministrazione 5.1.3 Educazione ed intrattenimento 5.1.4 Trasporto merci 5.1.5 Gestione dei pagamenti 5.1.6 Largo consumo 5.1.7 Lusso e moda 5.1.8 Settore alimentare 5.1.9 Logistica interna 5.2 Le applicazioni in ambito sanitario 5.2.1 Identificazione mamma-neonato 5.2.2 Logistica e gestione del farmaco 5.2.3 Localizzazione paziente all’interno dell’area del Pronto Soccorso 5.2.4 Un tag come misuratore di glicemia 5.3 Analisi costi e benefici 6 Progetti svolti presso il Servizio di Ingegneria Medica del Policlinico Tor Vergata 6.1.1 Sistema di supporto alla gestione della filiera trasfusionale 6.1.2 Finalità del progetto di ricerca 6.1.3 Requisiti del sistema 6.1.4 Scelta del sistema RFId utilizzato per la sperimentazione 6.1.5 Conclusioni del progetto 6.2 Progettazione di un sistema per conteggio ed identificazione di garze laparotomiche 6.2.1 Finalità del progetto di ricerca 6.2.2 Requisiti del sistema 6.2.3 Scelta del sistema RFId utilizzato per la sperimentazione 6.2.4 Prove sperimentali 6.2.5 Definizione delle caratteristiche ottimali del sistema RFId 6.2.6 Conclusioni del progetto 6.3 Supporto alla gestione della manutenzione 6.3.1 La gestione della manutenzione presso il Policlinico Tor Vergata 6.3.1 Finalità del progetto di ricerca 6.3.2 Requisiti del sistema 6.3.3 Componenti del sistema RFId utilizzato 6.3.4 Misure effettuate 6.3.5 Realizzazione del software di gestione del sistema 6.3.6 Elaborazione del software di scrittura 6.3.7 Elaborazione del software di lettura 6.3.8 Conclusioni del progetto 7 Conclusionien
format.extent6508295 bytes-
format.mimetypeapplication/pdf-
language.isoiten
subjectRFIden
subjectsacche ematicheen
subjectmanutenzioneen
subjectgarze laparotomicheen
subjectingegneria medicaen
titleApplicazioni della tecnologia RFId in ambito sanitarioen
typeDoctoral thesisen
degree.nameIngegneria dell'energia-ambienteen
degree.levelDottoratoen
degree.disciplineFacoltà di ingegneriaen
degree.grantorUniversità degli studi di Roma Tor Vergataen
date.dateofdefenseA.A. 2009/2010en
Appears in Collections:Tesi di dottorato in ingegneria

Files in This Item:

File Description SizeFormat
Applicazioni della tecnologia RFId in ambito sanitario.pdf6355KbAdobe PDFView/Open

Show simple item record

All items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved.