DSpace - Tor Vergata >
Facoltà di Economia >
Tesi di dottorato in economia >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2108/1314

Title: Il lavoro a progetto: problemi qualificatori e soluzioni applicative
Authors: Magrini, Sergio
Arioti Branciforti, Marcella
Keywords: lavoro progetto
collaborazioni coordinate continuative
Issue Date: 5-Jul-2010
Abstract: Il lavoro a progetto, istituito dal decreto legislativo n. 276 del 2003, rappresenta l’evoluzione dei rapporti di collaborazione coordinata e continuativa. Il legislatore nell’intento di porre fine a forme di collaborazione autonoma elusive delle norme protettive del lavoro subordinato ha imposto nel 2003 la necessaria riconducibilità di tali collaborazioni ad un progetto, programma o fase di esso, delimitato temporalmente e specificato in un contratto scritto. L’equivoca dizione della legge sulla disciplina del rapporto ha alimentato l’insorgenza di molteplici dottrine circa la sua qualificazione giuridica, nonché difformi orientamenti giurisprudenziali circa l’esito di un lavoro a progetto non genuino. L’opera illustra dunque tanto le impostazioni dottrinali, quanto quelle giurisprudenziali, e degli apporti delle numerose circolari in materia. L’ultima parte del lavoro affronta la problematica della stabilizzazione dei rapporti di lavoro a progetto, attuatasi soprattutto nel settore ...
URI: http://hdl.handle.net/2108/1314
Appears in Collections:Tesi di dottorato in economia

Files in This Item:

File Description SizeFormat
Indice.pdfTable of content27KbAdobe PDFView/Open
Bibliografia.pdfBibliography104KbAdobe PDFView/Open
Conclusioni.pdfConclusions30KbAdobe PDFView/Open
Cap3.pdfChapter 3152KbAdobe PDFView/Open
Cap2.pdfChapter 2232KbAdobe PDFView/Open
Cap1.pdfChapter 1239KbAdobe PDFView/Open
Premessa.pdfForeword40KbAdobe PDFView/Open

Show full item record

All items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved.