DSpace - Tor Vergata >
Facoltà di Giurisprudenza >
Tesi di dottorato in giurisprudenza >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2108/1305

Title: La disciplina giuridica transnazionale dell’immigrazione clandestina via mare: poteri di law enforcement e proposte de iure condendo
Authors: Turco Bolgherini, Elda
Salamone, Luca
Keywords: immigrazione clandestina
Issue Date: 1-Jul-2010
Abstract: I flussi migratori esercitano oggi una pressione sugli Stati che li ricevono tale da superare le restrizioni che questi impongono a tale fenomeno. Accanto all’immigrazione legale, c’è anche quella illegale, clandestina. Si fa riferimento, in particolare, al triste fenomeno degli sbarchi irregolari degli ultimi cinque anni, che hanno comportato l’intensificarsi in Europa del dibattito intorno al tema della sicurezza e della protezione dei confini, della tutela dell’area Schengen e delle questioni migratorie. Il dibattito conivolge più aspetti disciplinati da diverse branche del diritto, quale il diritto internazionale e comunitario, il diritto costituzionale, il diritto penale sostanziale e processuale, il diritto della navigazione e il diritto amministrativo. Nel lavoro in questione si è partiti dall’anialisi dalla Convenzione di Montego Bay del 1982 sul diritto del mare in materia di poteri d’intervento riservati agli Stati di bandiera e su quelli demandati alle navi da guerra ed al...
Description: 22. ciclo
URI: http://hdl.handle.net/2108/1305
Appears in Collections:Tesi di dottorato in giurisprudenza

Files in This Item:

File Description SizeFormat
Tesi dottorato PDF.pdf1231KbAdobe PDFView/Open

Show full item record

All items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved.