DSpace - Tor Vergata >
FacoltĂ  di Economia >
Tesi di dottorato in economia >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2108/1264

Title: Le banche e il processo di valutazione del merito di credito degli Enti Locali italiani: dal rating esterno ad un modello di analisi interno
Other Titles: Banks and creditworthiness assessment of Italian local governments: from Agencies’ rating to an internal rating model
Authors: Boscia, Vittorio
Venneri, Anna Valeria
Keywords: rating sub-sovrani
sub-sovereign ratings
banche
banks
modello probit ordinato
ordered probit model
finanza pubblica
public finance
Issue Date: 3-May-2010
Abstract: In seguito al recepimento della nuova disciplina di vigilanza prudenziale, le banche possono optare per due metodi alternativi per il calcolo dei requisiti patrimoniali minimi a fronte del rischio di credito: il metodo standardizzato, che prevede il ricorso ai rating esterni forniti da Agenzie specializzate, ed il metodo dei rating interni, basato su modelli testati internamente dalle banche. Mentre da tempo sono state implementate metodologie interne per il calcolo del rating del segmento imprese (peraltro, ancora non del tutto affidabili), sono poche le banche che hanno sviluppato una valutazione interna delle amministrazioni statali e locali e non si trova, inoltre, adeguato supporto teorico da parte della letteratura scientifica. Partendo da tale premessa, il presente lavoro di ricerca si propone di analizzare le metodologie di valutazione adottate dalle Agenzie di rating per individuare quali fattori economico-finanziari incidono in maggior misura sui sub-sovereign credit rating ...
Description: 22. ciclo
URI: http://hdl.handle.net/2108/1264
Appears in Collections:Tesi di dottorato in economia

Files in This Item:

File Description SizeFormat
tesi dott VenneriAV.pdf1376KbAdobe PDFView/Open

Show full item record

All items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved.