DSpace - Tor Vergata >
Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali >
Tesi di dottorato in scienze matematiche e fisiche >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2108/1209

Title: X-ray absorption spectroscopy: a powerful tool for structural studies of molecules involved in the pathogenesis of neurodegenerative diseases
Authors: Morante, Silvia
Stellato, Francesco
Keywords: X-ray absorption spectroscopy
synchrotron radiation
Alzheimer's disease
amyloyd-beta peptide
Parkinson's disease
neuromelanin
transmissible spongiform encephalopathies
prion protein
prolidase
Issue Date: 5-Mar-2010
Abstract: Questa tesi descrive l’applicazione della spettroscopia di assorbimento dei raggi X allo studio di sistemi biologici che sono particolarmente interessanti per la loro rilevanza biomedica. Si usa una combinazione della XAS e di altre tecniche sperimentali per studiare tre classi di molecole (i peptidi Aβ, la proteina prionica e la neuromelanina) coinvolte nella patogenesi delle malattie neurodegenerative. I peptidi Aβ sono la principale componente delle placche amiloidi, che costituiscono una delle lesioni caratteristiche osservate nel cervello dei malati di Alzheimer. È stato osservato che le placche amiloidi contengono elevate concentrazioni di ioni metallici quali Cu e Zn. Si effettuano misure di densità ottica, di spettroscopia infrarossa in trasformata di Fourier e di XAS per determinare la struttura atomica locale dei siti di legame dei metalli. Gli esperimenti mostrano che Cu e Zn hanno ruoli diversi nel processo di aggregazione, ed in particolare che lo Zn è più efficace del C...
Description: 22. ciclo
URI: http://hdl.handle.net/2108/1209
Appears in Collections:Tesi di dottorato in scienze matematiche e fisiche

Files in This Item:

File Description SizeFormat
Stellato_Tesi.pdf2901KbAdobe PDFView/Open

Show full item record

All items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved.