DSpace - Tor Vergata >
Facoltà di Giurisprudenza >
Tesi di dottorato in giurisprudenza >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2108/1063

Title: La frode alla legge nel diritto del lavoro italiano e brasiliano
Authors: Perone, Giancarlo
Barbato, Maria Rosaria
Keywords: frode alla legge
frode civile
frode lavoristica
fraud to law
civil fraud
labour fraud
Issue Date: 1-Sep-2009
Abstract: Le parti di un negozio godono generalmente di ampia autonomia nella scelta del tipo negoziale utilizzabile per realizzare un determinato assetto di interessi. A maggior ragione, ciò avviene nell’ambito del diritto del lavoro dove, da un lato, le parti (sia in Italia sia in Brasile) hanno la libertà e la concreta possibilità di qualificare il rapporto secondo il tipo che meglio rispecchia le esigenze dei contraenti; dall’altro, hanno a disposizione svariati strumenti per regolare i propri interessi anche in corso di rapporto, secondo le modalità ritenute più consone. Ragioni di opportunità spingono pertanto le parti ad optare per una determinata figura negoziale preferendola ad altre. Ciò tuttavia fino a quando una simile autonomia non incontri ostacoli nell’ordinamento che – valutando negativamente il fine perseguito dalle parti – interviene con una norma proibitiva o limiti la possibilità di perseguire un determinato risultato con una norma precettiva. Accade frequentemente che gli i...
Description: 21. ciclo
URI: http://hdl.handle.net/2108/1063
Appears in Collections:Tesi di dottorato in giurisprudenza

Files in This Item:

File Description SizeFormat
Abstract - English Version.pdfAbstract (English)33KbAdobe PDFView/Open
Abstract.pdfAbstract (Italian)39KbAdobe PDFView/Open
Tesi.pdfThesis994KbAdobe PDFView/Open

Show full item record

All items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved.